Spritz & Boxe Venerdì 19 Maggio

Scritto da admin on . Postato in News

Screen Shot 05-24-17 at 03.51 PM Sì è chiusa presso il Bocciodromo Di Mortise l’importante rassegna pugilistica organizzata dall’ASD Padova Ring del Maestro Massimiliano Sarti che ha visto contrapposti gli atleti patavini ad una squadra di pugili appartenenti alla Boxe Quero di Taranto,società pugilistica seconda in Italia per meriti sportivi. La Manifestazione che doveva inizialmente svolgersi presso la sede del Caffè Diemme in strada battaglia ha infine avuto luogo al Bocciodromo per ovviare ad avverse meteorologiche.   Tutti i match hanno avuto un elevato tenore agonistico e sono stati profondamente combattuti. Verdetti di sconfitta per le atlete biancoscudate Sabbadini, Mazzocchi,Rania e Marin incappate in avversarie con un importante bagaglio d’esperienza e fisicità che ne ha permesso una prestazione più convincente. Vittoria ai punti per il junior Carmine Festosi contro Fatbardh Alija pugile della Boxe Bolzano che conferma un rientro convincente dell’atleta del Maestro Massimiliano Sarti che ora punta all’imminente Torneo Italia. Vittoria ai punti nei 64 kg per Federico Marcon contro un ostico Salvatore Celestono della boxe Quero. Successo per l’atleta locale che ne favorisce l’ingresso a pieno titolo nella categoria élite. Verdetti di sconfitta per gli Élite Antonio Musella e Anatolie Ceremus opposti a due valorosi rappresentanti della Boxe Quero.I due allievi del Maestro Massimiliano Sarti devono ancora raggiungere la miglior forma agonistica per poter ambire ad importanti successi. Match più entusiasmante dell’intera serata pugilistica quello disputato tra il portacolori della Padova Ring Ben Haji Aouina Akrem e il capitano della boxe Quero Magri’Francesco già campione Italiano Elite e presenza costante all’interno della Nazionale italiana di pugilato. Si è trattato di un match altamente spettacolare ed intenso al termine del quale dopo tre riprese assiduamente combattute si è aggiudicato meritatamente la vittoria Akrem che si conferma un elemento d’alto valore sul panorama pugilistico. Il Maestro Massimiliano Sarti è soddisfatto dello spettacolo offerto che ha messo in luce l’importanza rivestita dalla scelta di avversari d’alto spessore per consentire una reale crescita dei propri atleti sul piano agonistico a dispetto di qualche verdetto amaro. La promozione del pugilato ad opera della Società Padova Ring proseguirà nei mesi di giugno e luglio con riunione d’alto valore sportivo cui tutti sono invitati a partecipare per render sempre più popolare la Noble Art. Vi aspettiamo numerosi.

Maggio2017_3 Maggio2017_2 Maggio2017_1