Pugni sotto le stelle 2014

Scritto da admin on . Postato in News

Si è conclusa domenica 21 settembre la riunione di pugilato della Diemme Padovaring in piazza delle Erbe a Padova. In uno scenario degno delle migliori kermesse pugilistiche la società pugilistica del Maestro Massimiliano Sarti ha offerto uno spettacolo sportivo che ha attratto in modo crescente una moltitudine di spettatori.   PugniSottoLeStelle_foto 1   Di rilievo le prestazioni dei pugili Pavan Tigei e Anatolie Ceremus.Il primo opposto ad un ostico Pasquale Zeus atleta della Boxe Nicotera di Bolzano ha condotto un match brillante che ha premiato la miglior tattica unita a colpi maggiormente andati a segno.Altrettanto vincente Ceremus che s’impone con efficacia sul vicentino Amedeo Rossi in un match combattuto fino all’ultimo round.Verdetto di parità per lo schoolboy Carmine Festosi,un esito apparso poco convincente considerato il tenore del match sostenuto da parte dell’atleta bianco scudato. Incontro pari anche quello disputatosi tra Valerio Battelli della Padovaring e Federico Milan della boxe Albignasego.Sconfitte invece per Federico Marcon e Giorgia Belviso a riprova della veridicità delle competizioni agonistiche proposte tutt’altro che scontate nelle loro conclusioni. A chiudere la rassegna pugilistica la grande prova del capitano della Diemme Padovaring Davide Festosi che in un incontro entusiasmante,nei confronti del quale tutta Piazza delle Erbe ha risposto con un caloroso tifo,ha battuto un avversario preparato e temuto di origine greca Cocolos Paul Constantin proveniente dalla fight gym di Grosseto. L’allievo del Maestro Massimiliano Sarti ormai prossimo al professionismo ha esaltato la folla presente con un continuo quanto vario pressing sull’avversario che per quanto fisicamente ben attrezzato e preparato nulla ha potuto contro il maggior talento del pugile di casa. Una prova quella di Davide Festosi che non lascia dubbi sul valore del pugile bianco scudato e che fa ben sperare per il nuovo percorso sportivo che sta per intraprendere. Il tecnico federale Massimiliano Sarti si ritiene dunque soddisfatto dello spettacolo offerto e dello stato atletico dei suoi atleti. L’attività di promozione del pugilato condotta dalla società patavina unita anche a collaborazioni provenienti dal comune di Padova,oltre ad avvicinare i cittadini al fascino Noble Art,può esser un degno e gradito strumento per un’alternativa animazione del contesto storico padovano. PugniSottoLeStelle_foto 12 PugniSottoLeStelle_foto 11 PugniSottoLeStelle_foto 10 PugniSottoLeStelle_foto 9 PugniSottoLeStelle_foto 8 PugniSottoLeStelle_foto 5 PugniSottoLeStelle_foto 4 PugniSottoLeStelle_foto 3 PugniSottoLeStelle_foto 2 PugniSottoLeStelle_foto 1