Società

Storia

luciano sartiL’antica Società Pugilistica PadovaRing, nasce a Padova nel 1948, nella storica ambientazio ne del Foro Boario, adiacente a Prato della Valle. Già dai primi anni di vita, PadovaRing si contraddistingue per grinta e passione, esaltando le doti di atleti dalla personalità di spicco quali Nalin (welter) e Paolin (medio-massimo).

Nel 1960 gli atleti di PadovaRing si allenano in una piccola chiesa sconsacrata di via San Giovanni di Verdara, nel centro storico della città, dove alla boxe vengono affiancate attività ginniche di diverso tipo. È quello il periodo di grande fervore e successo, la società vede raddoppiare la propria scuderia, con un organico che arriva a 40 atleti e nomi che resteranno impressi nella storia pugilistica italiana. Grinta e fervore si alternano nei pugni del massimo Friso, del medio De Gaspari, del campione nord Italia dei massimi Bacchini, dei campioni d’Italia Zoppello e Mazzonetto e Pippa.

Luciano Sarti

Luciano Sarti segna la storia della società negli anni a venire, prima come campione dilettante del Veneto e vice-campione Italiano, poi come campione d’Italia dei pesi medi (1970) e vice campione d’Europa. Arriviamo così ai tempi recenti, con i successi mondiali di Cristian Sanavia e quelli di tutti gli altri atleti: Maverik Pavan, Nicola Desirò, Arvit Deltina, Gabriel Pal, Renato Callegaro, Masiero Daniele, Andrea Gomiero, Giacomo Potti, Francesca Zorzi, Riccardo Pinton e Yuri Massaroni.

 

Disciplina

La disciplina pugilistica è considerata uno degli sport più antichi conosciuti: atleti che si scontrano a pugni chiusi compaiono già in affreschi preistorici. Oggi la nobile arte è prati cata in tutto il mondo e sta alle realtà societarie, grandi e piccole che siano, il compito di trasmettere questa passione ai giovani e giovanissimi.

Un dovere che sarebbe difficile tra mandare se non con il contatto umano e fisico, con la vicinanza tra allenatore ed allievo, tra il boxeur e il suo sparring. La boxe nasce negli scantinati, non vive alla ribalta dei media o per il pubblico, e si nutre principalmente dell’umana passione. PadovaRing trasmette valori quali coraggio e lealtà, forza, passione, costanza e tempra fin dalla sua nascita nel 1948; mantiene alto l’ideale di uno sport antico e puro in tutte le sue sfaccettature.

Far parte del team di PadovaRing significa essere tutt’uno con la storia del pugilato, avere a cuore tanto la propria forma fisica quanto il lavoro di squa dra. Nel 2008 la società ha iniziato una serie di attività mirate all’incremento della cultura boxistica nella percezione del grande pubblico, rivolgendosi a giovani e meno giovani, e portando ad un aumento delle iscrizioni del 60% rispetto agli anni precedenti.

Società

Il corso serale storico di PadovaRing è attivo dal 2002 e permette agli atleti di allenarsi fuori dagli orari di lavoro. Un recente corso mattutino ed un ulteriore corso attivato negli orari di pranzo, permettono a tutti di seguire attivamente la propria passione pugilistica.

Ma la boxe a Padova significa anche una serie di attività connesse all’autodifesa ed al ring. Boxe Music è il corso che permette a uomini e donne di mantenersi in forma con le attività ginniche tipiche della boxe e scelte sulla base delle loro peculiari caratteristiche di allenamento. La boxe ha moltissimo da dire, infatti, anche dal punto di vista della to nicità muscolare e prestanza fisica, non soltanto nelle fasi del combattimento in senso stretto.

Le attività esterne alla palestra, permettono di creare una forte cultura boxistica nel tessuto cittadino. Pugni sotto le stelle” l’ormai famoso evento di settembre, la “Boxe in discoteca”, il “Memorial Marco Rinaldo”, e tutte le manifestazioni del Coni in Prato della Valle, generano moltissimo entusiasmo attorno alla diffusione di questa disciplina. PadovaRing si conferma così non soltanto un’eccellenza agonistica, ma anche una delle prime società italiane per l’organizzazione di eventi sportivi.

Quadro Societario

Presidente: Giovanni Dondi
Vice Presidente: Mauro Montebovi
Direttore Sportivo: Davide Monteverde
Segretaria: Roberta Giraurdo
Consiglieri: Marco Domenichelli, Giovanni Demurtas, Alberto Fagari, Loris Rossato
Tecnici Sportivi: Luciano Sarti, Massimiliano Sarti, Massimo Stellin, Gabriele Rigato, Manuel Zanni, Michele Brun, Mattia Festa
Aspiranti Tecnici: Giuseppe Loria, Roberto Rinaldi, Marco Inghilleri, Enrico Natali, Ernesto Marzano
Staff Medico Sportivo: Bruno Fabris “Medico Sportivo”, Renato Galiazzo “Osteopata”, Mattia Festa “Psicologo”, Marco Inghilleri “Psicologo”
Preparatore Atletico: Monica Cavazzana
Tecnico Impianti Sportivi: Arch. Giorgio Serracchiani
Speaker: Enrico Barasciutti